Sent on 2015-07-02
Notizie
Costruzioni Motori Diesel emette minibond da 5 milioni
01 LUG 2015 | Sono quotati da ieri sull’ExtraMot Pro di Borsa Italiana 5 milioni di euro di minibond emessi da Cmd – Costruzioni Motori Diesel, azienda leader nella progettazione di motori e parti meccaniche ad alto contenuto tecnologico. Il bond, di tipo secured, ha scadenza 5 anni, struttura amortizing (il capitale sarà rimborsato in 4 rate), paga una cedola del 6,375% e ha ottenuto da Cerved il rating B2.2 (si veda qui la sezione di ExtraMot Pro Link dedicata a CMD). Il Gruppo CMD-FNM è stato fondato nel 1971, con la denominazione Fratelli Negri Macchine Diesel Sud, su iniziativa dei fratelli Negri.
CMD: PIONEER INVESTMENT SOTTOSCRIVE MINI-BOND DA 5 MILIONI
30 GIU 2015 | (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 30 giu - Pioneer Investments, attraverso Pioneer Progetto Italia, fondo mobiliare chiuso, riservato a investitori qualificati, specializzato in investimenti in titoli obbligazionari emessi da piccole e medie imprese italiane (Minibond), ha sottoscritto un prestito obbligazionario emesso da Cmd - Costruzioni Motori Diesel, azienda leader nella progettazione di motori e parti meccaniche ad alto contenuto tecnologico. Il prestito obbligazionario di tipo secured ha un importo di 5 milioni di euro, una durata di 5 anni e una cedola annuale fissa del 6,375%.
Pioneer Progetto Italia sottoscrive il Minibond CMD
30 GIU 2015 | Il fondo Pioneer Progetto Italia, riservato a investitori qualificati, ha annunciato la sottoscrizione del prestito obbligazionario (Minibond) emesso da CMD - Costruzioni Motori Diesel, azienda leader nella progettazione di motori e parti meccaniche ad alto contenuto tecnologico. Il prestito obbligazionario di tipo secured ha un importo di 5 milioni di Euro, una durata di 5 anni e una cedola annuale fissa del 6,375%. Il capitale sarà rimborsato in 4 rate, mentre gli interessi maturati saranno corrisposti su base semestrale. Il piano di rimborso prevede un periodo di pre-ammortamento pari a 36 mesi dalla data di sottoscrizione del prestito. CMD ha ottenuto un rating “solicited” da Cerved pari a B2.2.
Listino e minibond, il vino scopre la finanza
30 GIU 2015 | Il vino accelera sulla finanza. Dopo tante quotazioni annunciate e puntualmente smentite adesso la borsa per il vino made in Italy è finalmente una realtà. A fine gennaio si è infatti quotato al listino AIM, specializzato nelle Pmi, Italian Wine Brands, gruppo nato dalla fusione di Giordano vini (leader delle vendite dirette e per corrispondenza e oggi uno dei maggiori player dell’e-commerce) e Provinco, azienda trentina tra i principali fornitori di etichette italiane alla Gdo estera. Le due aziende hanno così dato vita a un operatore da 140 milioni di fatturato.
Approfondimenti
ALLA SCOPERTA DEI MINIBOND
02 LUG 2015 | L'approfondimento riporta la puntata di Bink Tv, il canale dedicato all'approfondimento sui mercati obbligazionari: nuove emissioni, tassi di interesse, effetti dei movimenti valutari; effetti delle politiche monetarie da parte delle Banche Centrali. In questa puntata, dedicata ai minibond, Il Prof. Giancarlo Giudici e il Dott. Andrea Silvello illustrano cosa sono i minibond, quali sono le caratteristiche di questo strumento finanziario alternativo al credito bancario e quali sono le novità legislative a proposito.
BAROMETRO MINIBOND: MARKET TRENDS DATI AGGIORNATI AL 30/06/2015
02 LUG 2015 | I primi sei mesi del 2015 sono stati un banco di prova per il nuovo strumento finanziario complementare e alternativo al credito bancario e il risultato, ad oggi, non può che dirsi positivo. Da inizio anno il numero di aziende che ha scelto di affidarsi ai mini bond è cresciuto mese dopo mese. Sull’intero mercato ExtraMOT Pro è stata raggiunta quota 114 emissioni e superata la soglia di € 5 Mld di controvalore. Il documento, con le accurate analisi trimestrali redatte da MinibondItaly.it e Epic SIM, offre un quadro completo dell’evoluzione del mercato dei minibond in Italia, monitorando i trend e i cambiamenti nel breve e nel lungo periodo.