Sent on 2016-03-10
Notizie
Oltre la banca, minibond per finanziare le imprese
08 MAR 2016 | Finlombarda spa, la finanziaria di Regione Lombardia, e Unione degli industriali della provincia di Varese, riuniti nella stessa sala delle Ville Ponti a discutere di interventi finanziari per la crescita e lo sviluppo del territorio e di minibond, con le banche tra il pubblico ad ascoltare. Sono tutti indizi che farebbero pensare al tentativo di superare una vecchia dipendenza delle imprese italiane dagli istituti bancari.
Giglio Group: domanda di quotazione per minibond da 3,5mln, tasso 5,4%
08 MAR 2016 | (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 08 mar - Giglio Group comunica di aver presentato a Borsa Italiana la domanda di ammissione a quotazione sul mercato ExtraMOT Pro del minibond emesso nel quadro dell'operazione di acquisizione della societa' Mf Fashion. Il controvalore sara' pari a 3,5 milioni di euro con un tasso d'interesse del 5,4%, scadenza 2022. L'emissione del minibond da parte di Giglio Group e' prevista per il 10 marzo, a seguito di relativo avviso da parte di Borsa Italiana.
Fondo Mobiliare Euregio Minibond è tra i più attivi
07 MAR 2016 | Il Fondo Mobiliare Euregio Minibond, istituito e gestito da PensPlan Invest Sgr con l’Advisor e Arranger Prader Bank è uno dei tre fondi più attivi negli investimenti a livello nazionale. Questo risulta dal 2° Report Italiano sui Mini-Bond recentemente elaborato dal Politecnico di Milano. Il fondo Euregio Minibond è nato nel 2013 ed ha effettuato una costante crescita sino a guadagnarsi il terzo posto sul podio della classifica nazionale dei fondi maggiormente investiti. La raccolta è di 63 milioni di cui 54,7 già investiti per un totale di 19 operazioni di investimento.
L'alternativa dei fondi e l'incentivo ai minibond per le imprese
07 MAR 2016 | L’ingresso di un Fondo nel capitale di una società o l’emissione di un Mini Bond costituiscono percorsi che consentono di reperire importanti quantità di risorse a sostegno della crescita ma richiedono un grande sforzo interno alle imprese che devono strutturarsi e presentarsi in modo adeguato ad investitori esterni.
Minibond: lo sapevate? Questo strumento offre un ottimo vantaggio fiscale
04 MAR 2016 | Investire in minibond non fa bene solo alle piccole e medie imprese italiane alla ricerca di finanziamenti: consente anche qualche agevolazione fiscale ai soggetti istituzionali che decidono di investire con questo strumento dall’elevato potenziale. Un articolo della Legge di Stabilità 2015 prevede, infatti, il riconoscimento di un credito di imposta (i dettagli su come e quanto sono molto tecnici, li trovate nella tabella che proponiamo qui sotto) alle casse di previdenza e ai fondi pensione che sottoscrivano fondi di private debt: tra questi, tra gli altri, c’è il fondo Progetto Minibond Italia di Zenit SGR..
Minibond per Giplast
03 MAR 2016 | Giplast Group Spa ha perfezionato l'emissione di un prestito obbligazionario senior secured di 4 milioni di euro con scadenza marzo 2021. Il titolo è stato quotato sul segmento ExtraMot Pro di Borsa Italiana ed è stato sottoscritto da fondi di credito gestiti da Tenax Capital Limited. La società è stata affiancata dagli advisor AD Impresa (finanziario) e dallo Studio Orrick,Herrington &Sutcliffe; (legale, Daniela Andreatta e Raul Ricozzi). Il gruppo, che fa capo alla famiglia Marozzi, è l'azienda leader in Italia nel settore della produzione e commercializzazione di bordi in PVC ed ABS per la finitura di pannelli truciolati e di materiali composti per l’industria di fabbricazione del mobile, con un fatturato di oltre 32 milioni, di cui il 50% export.
Le garanzie pubbliche a sostegno dell'emissione dei mini bond
03 MAR 2016 | Il sistema economico italiano si fonda sulle PMI, pertanto, la crescita del sistema Italia passa necessariamente dalla crescita delle PMI. Le PMI, a maggior ragione nell'attuale congiuntura economica negativa, non dispongono delle risorse finanziarie sufficienti per poter effettuare gli investimenti strumentali alla crescita economica delle stesse e di conseguenza del paese. Le PMI rinvengono quasi esclusivamente la fonte delle risorse finanziarie per poter effettuare gli investimenti necessari alla propria crescita, nel sistema bancario, infatti il 70%-80% delle passività finanziarie iscritte a bilancio dalle PMI ha ad oggetto esposizioni nei confronti del sistema bancario .
Approfondimenti
BAROMETRO MINIBOND: MARKET TRENDS Dati aggiornati al 31/12/2015
04 GEN 2016 | I dati ufficiali ci mostrano che nel 2015 il mercato del credito bancario per le PMI non è ancora ripartito, ma un interessante canale di finanziamento alternativo e complementare sta progressivamente prendendo piede. Le piccole e medie imprese italiane hanno trovato nei Minibond dei preziosi alleati per facilitare il loro sviluppo e hanno imparato a sfruttare al meglio le potenzialità di questi nuovi strumenti di debito.
MINIBOND SCORECARD: MARKET TRENDS Main indicators as of January 31st 2016
04 FEB 2016 | 2015 ended on a positive note and with the hope that 2016 would begin on the same note. Indeed, 18 new issues have been registered during the Nov 2015 – Jan 2016 period, three of which, registered in January, concern integrated urban water management firms from Northern and Southern Italy: this proves that minibonds have become an attractive instrument for companies from all sectors. Trefin, a small Neapolitan “data system” firm, has also issued a minibond, this being a signal that even Southern Italy is starting to make some progress, although overall still lagging behind on the bond market.