Aspettando i minibond prima alternativa è l’immobiliare

Aspettando i minibond prima alternativa è l’immobiliare

L'immobiliare è in cima alle preferenze delle compagnie assicurative, quando si tratta di individuare nuovi filoni d'investimento. Seguono cash, infrastrutture, hedge fund e commodity. La domanda posta dagli autori della ricerca è relativo alle potenzialità dei vari comparti, non alle strategie concrete di investimento, legate alle opportunità del momento e alla presenza di strumenti ad hoc nel singolo mercato. La ricerca non prende, invece, in considerazione uno strumento da poco introdotto nella normativa italiana come i minibond.