I mini-bond: uno strumento di finanziamento alternativo per le PMI

I mini-bond: uno strumento di finanziamento alternativo per le PMI

Il sistema produttivo italiano si caratterizza, come noto, per la diffusa presenza di imprese di piccole e medie dimensioni (PMI), a guida familiare. Nel complesso, esse costituiscono il 99,9 per cento del numero totale delle imprese del territorio nazionale, mentre solo lo 0,1 per cento è rappresentato da imprese di grandi dimensioni[1]. Le ragioni della preponderanza delle PMI nel tessuto economico italiano appaiono essenzialmente riconducibili all’arresto del processo di modernizzazione del Paese e delle grandi imprese pubbliche e private e allo sviluppo di distretti industriali.