La proposta di Spacca: Mini bond per le imprese

La proposta di Spacca: Mini bond per le imprese

ANCONA - Mini bond per sostenere gli investimenti delle imprese. Garantiti dal fondo centrale di garanzia e con il sostegno della Commissione europea e dei fondi strutturali. È la proposta lanciata oggi dal presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca a margine di un incontro sullo Small Business Act, che ha visto le Marche premiate come Regione imprenditoriale d'Europa per il 2014. «È la prima volta - ha ricordato Spacca - che una Regione italiana viene certificata con questo Premio. Un riconoscimento delle politiche industriali messe in campo e delle azioni fatte per pensare 'leggerò e 'intelligentè (il principio del 'Think small first'; ndr) attraverso l'adozione di misure di semplificazione, che guardano alla finanza, che sostengono l'internazionalizzazione e, quindi, le attività dell'impresa in un momento molto difficile».