La Sacal del gruppo Cordifin emette un milione di euro di minibond garantiti da Sace

La Sacal del gruppo Cordifin emette un milione di euro di minibond garantiti da Sace

Sacal, azienda produttrice di alluminio con sede a Carisio (Vercelli), ha esordito sul mercato dei minibond con un’emissione di massimi un milione di euro assistita da Frigiolini & Partners Merchant, che in questa operazione ha assunto anche il ruolo di rappresentante comune degli obbligazionisti. Il minibond, la cui scadenza è al 31 marzo 2028, offre un rendimento lordo del 4,2% ed è coperto fino al 90% dalla Garanzia Italia rilasciata da SACE, con la consueta opzione call per l’eventuale rimborso anticipato a discrezione dell’emittente e contestuale premio all’investitore. Sacal è una controllata del gruppo Cordifin oltre che una presenza storica del mercato dell’alluminio secondario (fusione da rottame).