Il portale italiano di crowdfunding CrowdFundMe lancia call per pmi da finanziare tramite i minibond

Il portale italiano di crowdfunding CrowdFundMe lancia call per pmi da finanziare tramite i minibond

CrowdFundMe, l’unico portale italiano di equity crowdfunding quotato all’Aim Italia, ha lanciato una call per pmi che intendono finanziarsi attraverso l’emissione di minibond, dopo che la piattaforma è stata autorizzata nel giugno scorso da Consob a collocare anche obbligazioni. L’iniziativa è rivolta a imprese che presentano un fatturato minimo di 5 milioni di euro all’anno, un debito non superiore a 3 volte l’ebitda, e un ebitda positivo da almeno due anni. Le dimensioni di ciascuna emissione dovranno ovviamente rispettare il limite fissato dalla normativa di un massimo di 8 milioni di euro.